Buon Compleanno Pinguino!

8 04 2011

Un evoluzione che dura 20 anni. Dalla prima mail di Linus Torvalds, a Stallman, fino agli investimenti di IBM. Con una simpatica animazione (un pò in stile Google) riviviamo i 20 anni Linux, un’idea più che un S.O. che oggi si trova un pò da per tutto, dai cellulari, fino ai televisori.

Fate un salto sul sito della linux foundation per dare uno sguardo a come si festeggierà il primo ventennale di quel Hello everybody out there da cui tutto ha preso inizio.






Una DeLorean Elettrica!? Grande Giove!!

4 10 2010

Ritorno al Futuro

Al decorrere dei 25 anni dall’uscita di una delle pellicole più rivoluzionare ed originali della storia del cinema, qui in Italia ne hanno combinato una bella!

Il 25 ottobre, lo stesso giorno in cui 25 anni fa Doc e Marty iniziarono le loro avventure a spasso nel tempo, una DeLorean DMC -12 inizierà la sua traversata da Milano a Roma.

Ma la particolarità è che il bolide anni 80 sarà in realtà un auto elettrica.

Con l’avvio del progetto E-Mobility, la rete di energy point tanto attesa da ENEL, un team di esperti reclutati direttamente da Wired Italia (in sostanza 2 pazzi/nerd/geniacci) hanno deciso di lanciarsi in questa avventura geek.

Qui tutti i dettagli di questo pazzo/geniale esperimento

P.S.: Doc ma che diavolo è un gigowatt!?!?!?!?





AR.Drone: un quadcopter per iPhone

5 09 2010

Da quando ha volato nei cieli del CCCamp nel 2007 di progetti di quad-copter se ne sono visti molti, ma non pensavo che questo gioiellino geek sarebbe diventato in così breve tempo un giocattolo da gamers incalliti.

Si chiama AR.Drone e per la fine di questo settembre sarà possibile acquistarlo in tutti i GameStop. Si tratta di un quad-copter pilotabile da iPhone/iPad e potrete accalappiarvelo per poco meno di 300 Euro.
Le specifiche tecniche sono di tutto rispetto: 4 motori brushless, struttura in fibra di carbonio, 2 telecamere (frontale e verticale) per lo streaming real time, controllo wifi, accelerometro e giroscopio. Insomma un vero must per gli amanti della tecnologia, magari 30/40enni stufi della solita partita a PES su PS3.

L’ulteriori chicca sta nel fatto, come suggerisce il nome stesso (AR sta infatti per Augmented Reality), scaricando software appositi sarà possibile, oltre a sfruttare la telecamera per controllare il quadcopter in volo libero, visualizzare dei veri e propri  percorsi di guerra, con laser e proiettili che popolano il cortile di casa. Si potrà inoltre  simulare una guerra virtuale tra altri quadcopter cimentandosi in duelli aerei all’ultimo sangue.

Se quindi, la prossima volta che portate il cane al parco per i canonici bisognini, vi vedete sfrecciare sulla testa un Unidentified Flying Object, non gridate subito all’UFO! Potrebbe essere il figlio del vostro vicino che si sta divertendo con il suo nuovo quad-copter.

Scaricando software di scenari, le immagini rilanciate sul nostro telefonino prendono le forme di percorsi di guerra, con mostri e proiettili che popolano il cortile di casa




Gmail Priority Inbox

5 09 2010

Stamattina come al solito vado a controllare la mail e cosa ti trovo che il buo zio G mi ha preparato?
una bella posta prioritaria!!

Seguendo il trend abituale i capoccioni di Google hanno preparato anche un semplice e diretto filmatino esplicativo che rende chiaro tutto il servizio offerto con poche e semplici parole.
L’idea è semplice: aiutare l’utente a leggere prima i messaggi veramente interessanti, portare in secondo piano i restanti ed eventualmente, contrassegnare come “speciali” quelli particolarmente degni di nota.
Il tutto coadiuvato dal potente motore antispam che già fa bene il suo dovere nella gmail tradizionale.

Ovviamente BigG sottolinea che il servizio è ancora in Beta, (anche se con giusto 2 click è possibile aggungere questa feature alla propria casella mail) quindi se il filtro commette un errore può intervenire l’utente in maniera manuale a metterci una pezza.
La cosa grande è che questo filtro, come l’antispam, impara col tempo quindi più viene usato e più è affidabile.

Che dire, lo provo!